SAPERNE DI PIU’ SUL CLUB DES CENT COLS

Rédigé par Enrico ALBERINI

 

Il nostro club ha la vocazione di riunire le persone appassionate di ciclismo in montagna e di favorire la condivisione delle conoscenze acquisite sui passi del mondo intero.

Non siamo un club competitivo – i nostri membri pedalano ciascuno al prorpio ritmo, dove e quando lo desiderano, sulle strade o i sentieri di montagna, soli o in gruppo. Alcuni membri valicano meno di dieci passi in un anno, altri più d’un centinaio. Ma speriamo vogliate condividere almeno la nostra passione per la montagna e che sarete lieti di raccogliere la sfida di scalare passi in tutto il mondo.

L’appartenenza al nostro club implica di fatto un’attitudine amichevole, conciliante e di benevolenza nei rapporti tra soci, e senza spirito di competizione.

Desideriamo consacrare le nostre rubriche e i nostri scambi esclusivamente ai passi e al ciclismo in montagna.

Il passo è un’entità particolare che risponde ad una definizione topografica. Non è mai una vetta  o un monte e una salita, anche lunga e difficile, non conduce necessariamente ad un passo. La regola del gioco da una definizione propria del Club des Cent Cols, sapendo che questa non la pretesa di essere universale.

L’accertamento della lista annuale dei passi valicati si fa sulla semplice buona fede del socio. Nessun giustificativo è richiesto.

I sei articoli della Regola del Gioco apportano chiaramente le informazioni utili a chiunque sia candidato a entrare nel Club des Cent Cols. Il documento annesso alla regola del gioco è il prolungamento esplicativo di questi sei articoli.

Organizzazione del Club des Cent Cols

Il nostro club rientra nel quadro giuridico della legge francese del 1901 sulle associazioni senza scopo di lucro.

Siamo affiliati alla Federazione Francese di Cicloturismo  (FFCT) al n° 6384 epossimo proporre un tesseramento a coloro che lo desiderino.

Il nostro obiettivo non è di distogliere delle adesioni o dei tesseramenti ad un altro club ma al contrario, desideriamo che i nostri soci restino anche nei loro club abituali quando ne hanno uno.

Benché d’origine francese savoiarda, il club non ha un ancoraggio territorile fisso. La nostra organizzazione generale ha quindi per scopo di permettere la coesione, gli scambi e gli incontri tra tutti i soci abitanti paesi differenti e parlanti lingue diverse.

La confraternità è gestita da un consiglio d’amministrazione composto da un minimo di 3 membri fino a un massimo di 11 membri, eletti dall’insieme dei soci in regola col pagamento della quota,  per un mandato di quatro anni. Si riunisce almeno due volte all’anno.

Questo consiglio d’amministrazione è spalleggiato da diverse decine di altri volontari che hanno ciascuno un compito essenziale per il buon funzionamento del club.

Tra loro, i Delegati Territoriali e Nazionali sono gli intermediari tra la Confraternita e i soci di una particolare zona o paese e  hanno per ruolo d’animare la loro zona e apportare tutto l’aiuto utile a ciascuno dei membri di questa zona.

Un gruppo di lavoro per paese ha stabilito il catalogo di tutti i passi di questi paesi in accordo con la nostra regola del gioco. La realizzazione di 26 cataloghi nazionali differenti (31 paesi coperti) ne è il risultato. I volontari sono sempre benvenuti per l’aggionamento dei cataloghi in continua evoluzione.

La “Rivista” annuale è opera d’un redattore capo, d’un comitato di lettura e di numerosi auttori che propongono liberamente i loro articoli. Contiene anche il “Tableau d’honneur” nominativo dei nostri aderenti. Questo elenco è declinato secondo differenti criteri e è il riflesso della diversità e il dinamismo dei nostri soci.

Un gruppo informatico composto da membri competenti s’occupa del mantenimento del sito, della creazione di strumenti informatici di condivisione dei dati riguardanti i membri del club e i passi del nostro catalogo.

Un negozio dispone di una linea di abbigliamento con i colori del club, la linea è stata rivista nel 2018. Si possono anche acquistare altri oggetti utili con il logo del  Club des Cent Cols.

Ogni membro della confraternita può orgnizzare la sua attività ciclistica autonomanente, come preferisce e dove preferisce. Ma gli saranno offerte numerose occasioni collettive da parte del club.

I soggiorni:

Organizziamo perciò tre soggiorni annuali sui differenti massicci montagnosi dell’Europa Occidentale, in primavera, estate e in autunno. Al termine del soggiorno estivo organizziamo un incontro internazionale che perette a tutti i membri presenti di ritrovarsi per scambiare qualche parola e per il brindisi dell’amicizia. Il soggiorno d’autunno è quello che corrisponde all’organizzazione dell’Assemblea Generale in novembre. Parallelamente numerosi incontri regionali sono orgnizzati nel corso dell’anno nelle differenti regioni o paesi.

Gli incontri regionali:

Per iniziativa degli animatori regionali o dei soci del club, numerosi incontri regionali sono organizzati nel corso dell’anno nelle differenti regioni o paesi. Essi permettono ai membri locali o a quelli che sono di passaggio di incontrarsi. Questi incontri sono aperti anche ai ciclisti interessati al nostro club.

Le randonné permanenti :

Queste sono dei ercorsi tracciati in una regione o in un paese e obbedisocono a una regol del gioco : attraversare almeno 100 passi su un percorso scelto da l’idatore. Ne esistono 17 ad oggi. Il partecipante organizza la realizzazione delle randonné permanente come preferisce ma rispettando la regola del gioco espressamente prevista.

I brevetti:

Per ottenere un brevetto, il gioco consiste nel valicare tutti ipassi stradali d’un dipartimento,  d’un länder, d’un cantone o  d’una provincia quale che sia il numero dei passi. Sarà previsto anche un brevetto nazionale. (Questi brevetti sono in corso d’elaborazione e il link sarà attivo quando saranno completati).

Le sfide :

Queste sono degli incitamenti a viaggiare, proposte da un socio del Club des Cent Cols su un tema particolare e differente per ogni sifda.

Le randonné permanenti, i brevetti e le sfide sono aperti anche i non membri della confraternita e sono un eccellente modo per raggiungerla.